Terra Amara INCREDIBILE anticipazione, Uccidono un uomo e occultano il corpo

Sevda e Züleyha si rivelano come assassine in una delle prossime puntate di Terra Amara che sarà trasmesso su Canale 5. Sarà un atto di legittima difesa quando dei malintenzionati irromperanno a Villa Yaman, mettendo però le due donne un un rischio legale non indifferente.

Il valente salvataggio di Adnan da parte di Sevda

Alla residenza dei Yaman la pace è rarità, soprattutto per Sevda e Züleyha, che vedranno l’arrivo non desiderato di ladri. Alle prime luci del giorno, uomini armati e mascherati invadono la villa nonostante la presenza dei lavoratori nei paraggi. Iniziando, la scena coinvolge solo Sevda e i bambini di Züleyha. Quando prende consapevolezza dei malviventi in casa, Sevda, invece di cercare un rifugio, decide di affrontarli, armata. Con audacia, colpisce un ladro alla gamba.

Züleyha viene in soccorso

Il ladro attentava a rapire il piccolo Adnan, ma Sevda con il suo colpo è riuscita a interrompere il piano malvagio. Ciò nonostante, il furfante non si darà per vinto e malgrado la ferita grave, tenterà di armarsi per mettere fine a Sevda. In questa scena drammatica, arriva Züleyha a far tornare la situazione sotto controllo. Avanza verso la scena anch’essa armata, sparando contro il ladro che minacciava Sevda.

La paura di Sevda di un possibile carcere

Il ladro verrà ucciso dal colpo di Züleyha, e anche se Sevda ha contribuito a neutralizzarlo, sentirà un peso emotivo e continuerà a ripetere “L’ho ucciso… Cosa ho combinato”. Sevda, angosciata per il proprio destino e soprattutto quello di Züleyha: madre di due bambini, non può affatto finire in prigione. La disperazione, e l’inevitabile ansia, cominceranno a tormentare Sevda. A raddrizzare le cose, è Züleyha che svela il loro piano: nessuno finirà in prigione, perché manterranno il segreto su quanto accaduto.

Un cadavere, un segreto da seppellire

Züleyha e Sevda si mettono al volante per sbarazzarsi del corpo del ladro. Si distanziano da Villa Yaman e appena trovano un posto sufficientemente deserto, iniziano a scavare una fossa dove depositare il cadavere. Durante l’azione, Sevda non farà altro che maledire il defunto per averle costrette a fare quello che hanno fatto, mentre Züleyha sospetta che l’uomo sia stato inviato da un certo Fikret. Una volta terminata la sepoltura, si convincono di non essere state viste da nessuno, tuttavia la realtà è differente: qualcuno nascosto tra i cespugli ha osservato l’intera scena. Ma chi potrebbe essere?


Tutte le nostre news anche su Google News: clicca su SEGUICI, e poi sul pulsante con la stella!
SEGUICI