Terra Amara, Zuleyha è stanca: ‘Ho seppellito Yilmaz, Demir, ora anche Hakan’

Züleyha, la combattiva protagonista della soap opera “Terra Amara”, ha attraversato un vero vortice di tragedie, perdendo si è trovata a fare i conti con tre significative perdite negli anni: quelle di Yilmaz, Demir e Hakan. La morte di Hakan è il colpo di grazia, ucciso da Betül, scatenando in Züleyha una profonda riflessione sulla sua sfortuna in amore. Züleyha si trova sepolta in un cumulo di domande esistenziali, rassegnata all’idea che forse il suo futuro dovrebbe essere solitario, lontano da qualunque amore.

Una Fine Tragica per Hakan

La situazione si fa critica quando Züleyha assiste alla morte straziante di Hakan. Nel dettaglio, come rivelato dalle scene trasmesse in Turchia, Züleyha regge la mano di Hakan mentre si spegne, colpito da due proiettili sparati da Betül. I tentativi disperati di Fikret, che corre in ospedale per salvare l’uomo ferito, sono effimeri. Nonostante le preghiere di Züleyha e l’intervento dei sanitari, Hakan perde la vita lasciando Züleyha in un’incolmabile desolazione.

Le Confessioni di Züleyha a Fikret

Nel dolore, Züleyha e Fikret si trovano a confidarsi tra le mura fredde dell’ospedale. È qui che Züleyha sfoga il suo animo martoriato, riconoscendo nell’ennesima perdita un macabro segnale del destino: forse non le è mai stato concesso di avere una compagnia maschile duratura. Ricorda commossa i nomi dei suoi amati defunti: Yilmaz, Demir e ora anche Hakan. Sarà Fikret a cercare di consolarla ma Züleyha ha già deciso: il suo dovere è ora verso i suoi figli e i bisognosi della città di Çukurova.

Il Paradossale Apice della Felicità di Züleyha

Il destino si mostra crudele con Züleyha: il suo libro della vita sembra sempre virare verso capitoli tristi proprio nei momenti più lieti. Yilmaz incontra la morte proprio quando stavano per cominciare una nuova vita insieme. Demir, divenuto oggetto d’amore di Züleyha, viene spazzato via in un tragico equivoco. Infine, la sorte toglie a Züleyha anche Hakan, appena divenuto suo marito, negandole ancora una volta un finale felice.

Dolore e Rinascita nella Vita di Züleyha

La storia di Züleyha è intrisa di angoscia; i suoi contrasti interiori la rendono simile alle figure tragiche della letteratura ottocentesca russa. Orfana, sfruttata dal fratellastro, Züleyha ha sempre cercato rifugio nell’amore, sperando che esso potesse essere la chiave per una vita serena. Ma l’amore l’ha tradita ripetutamente, lasciandola sola nelle tempeste della vita a Çukurova. Il crudele scherzo del destino con la morte di Hakan sembra porre fine alla sua costante ricerca di felicità.

Da fan impegnata e critica della soap, devo dire che quelle scene sono state strazianti. Assistere alla caduta dei personaggi amati one-by-one è stato un colpo al cuore. Ci si chiede se Züleyha troverà mai la pace che merita o se resterà eternamente intrappolata in questo circolo di tragedie. La speranza è l’ultima a morire nella soap opera, ma a volte il dolore sembra essere l’unica certezza.

Change privacy settings